venerdì 11 giugno 2021

Monte Bellaveduta 2061m e Rocca Altiera, 2018m


Una bellissima escursione  di qualche settimana fa, in cui mi sono cimentato in compagnia dei miei amici Vincenzo e Massimo. 

Ero stato già su questi 2 over2000 qualche anno fa, ma ci sono tornato volentieri, e neanche questa volta non sono mancate le emozioni! 

Di seguito un breve racconto fotografico... 


Si parte presto, dopo aver superato Settefrati, direzione Canneto fermiamo l'auto in uno spiazzo dove c'è una  statua di Don Bosco. Qualche centinaio di metri prima una Sterrata da dove parte il nostro sentiero  ( N 06) ... 


La percorreremo tutta(evitando le deviazioni a dx) prevalentemente in direzione NO fino a quota 1400... 



Il sentiero taglia a mezzacosta in direzione O, poi inizia a risalire in direzione NO  guadagnando rapidamente quota. Arrivati sotto al Bellaveduta Ovest decidiamo di lasciare il sentiero per risalire direttamente sulla cresta che ci porterà sulla sua vetta... 


Il tempo comincia a gustarsi ma con i miei amici non abbiamo nessuna intenzione di tornare indietro.. 


Prima vetta, Bellaveduta  sud ovest.. La cresta è bellissima! 






... Si prosegue... 


Rocca Altiera che raggiungeremo dopo è ancora lontana.. 






Intanto ci godiamo il Bellaveduta, peccato per visibilità scarsa, il nome è una garanzia per lo spettacolo che ci stiamo perdendo... 





Di tanto in tanto qualche spiraglio ci concede uno sguardo veloce sulla Val Canneto e Rifugio di Forca Resuni.. 






3a vetta di giornata! 


Siamo felicissimi ma non è finita, scendere per il Colle del Guado delle Capre... 


e poi la Sterrata in prossimità della Fonte delle Palmelle si rileverà più complicato del previsto con la visibilità scesa a pochi metri... 


Niente di meglio che brindare con un bicchiere di ottima Genziana prima di terminare l'anello!!! 

Non ci resta che tornare alla nostra auto... 


Alla prossima!!!

By nuvolachedanza