lunedì 13 gennaio 2014

sul Perrone del Corvo, 1039mt (Monti Lepini)

sul Perrone del Corvo, 1039mt (Monti Lepini)

Tempo di percorrenza A/R 2h20m


2,5 km percorsi in 2h20m !!! , la dicono tutta sulle difficoltà che ho incontrato per arrivare fino in vetta al Perrone del Corvo, e l'assenza di un sentiero battuto(vegetazione rigogliosissima) mi fa anche pensare che in questi ultimi anni siano ben pochi coloro che siano riusciti ad arrivarci..

 Mi aveva da sempre incoriosito e affascinato la sua parete a strapiombo, la sua posizione strategica, tra il Semprevisa ed il Melaina, ed ero anche speranzoso di riuscire a vedere da lì  anche  Carpineto Romano.

Ma veniamo al racconto...

Arrivato a Pian delle faggeta, ho preseguito, superando il "pozzo comune",  dritto  sulla la sterrata fino all'altezza della sella che porta all'anticima sud . 



raggiunta la selletta ...






da qui, la vista del Melaina..



e del Semprevisa...



(si vede anche la croce)


in lontananza, Monte Belvedere...




... mi dirigo in direzione Nord (a sx), cercando di mantenermi, quanto piu' possibile, in prossimità della cresta... 










...nei  pochi momenti in cui riesco ad uscire dal sottobosco, scatto qualche fotografia ...


...c'è ancora da camminare...



Peccato per la foschia, forse da qui si potrebbe vedere anche un pò di mare...


ecco finalmente la vetta ...





In lontananza, ecco qui il paesello!!!


e non solo... 






...Il Semprevisa con i suoi 1536mt


anche oggi raggiunta da vari gruppi di escursionisti


Ma... godiamoci ancora un pò questi momenti,e il vero motivo per cui ero venutoqui!


la sua parete a strapiombo su pian delle faggeta...






"Pozzo Comune"







non mi resta che salutare e ringranziare ...


Ma bisogna ripartire subito!

Fortunatamente, grazie al gps riesco a ripercorerre quasi del tutto la stessa traccia dell'andata..





fino a raggiungere l'auto.








Che dire...mi piacerebbe tornarci , perchè il posto merita veramente.

 State sicuri però, che lo farò con un "Roncola"

By nuvolachedanza







Nessun commento:

Posta un commento