mercoledì 27 giugno 2018

sul Monte Forcone(2240mt),Monte Martellese(2259mt) e Monte Ugni(2093mt) da Palombaro- Maiella

sul Monte Forcone(2240mt),Monte Martellese(2259mt) e Monte Ugni(2093mt) da Palombaro- Maiella
Km 21 - 8h35m A/R




Sveglia ore 4:00 a.m., appuntamento con gli amici a Broccostella alle 5:50...si parte per la Maiella!!! Lo scorso week è stata veramente un' alzataccia, ma bisognava partire presto per arrivare in tempo utile a destinazione (Palomnbaro) e riuscire a completare il giro ad anello programmato che prevedeva il raggiungimento di 3 vette over 2000.
Purtroppo la nebbia in quota ci ha rovinato lo spettacolo, che però è stato ugualmente straordinario, specialmente nella lunga e meravigliosa risalita del vallone del Palombaro, e sicuramente indimenticabile per i segni lasciati dai pini mughi del Monte Ugni, nel complicato avvicinamento alla sua vetta!!!

Ma iniziamo con il racconto fotografico della giornata...



Il punto di partenza dell'escursione si raggiunge passando per Palombaro e proseguendo in direzione della frazione di Cantagufo. C'è uno stradino che conduce all'inizio del sentiero a quota 670 circa.

Prima dell'inizio della strada cementata abbiamo parcheggiato ed iniziato la risalita fino all'imbocco del sentiero P1 in direzione SO...








iniziamo la lenta e lunga risalita delVallone del Palombaro...


le immagini parlano da sole...













... c'è sempre qualche occhio indiscreto che ci osserva...




a circa 1600mt usciamo fuori dal vallone, recuperiamo un pò di energie con un buon spuntino...







Con alle spalle il Mar Adriatico, ripartiamo estasiati da tanta bellezza...




arrivati a questo masso, che aggiriamo sulla destra ( a sinistra una grotta che non raggiungiamo), inizia la risalita, senza ancuna difficoltà tra i pini mughi...






Ahimè, ecco la nebbia che ci attende ...




arriviamo al rifugio Martellese, 2035mt, dopo 2h40m e ci fermiamo nuovamente per recuperare energie preziose...





la nebbia ci preoccupa  un pò, ma abbiamo la traccia gps per raggiungere ugualmente le 3 vette...

ci dirigiamo verso il nostro primo obiettivo di giornata, il M. Forcone (direzione S)...





inutile guardarsi intorno, visibilità ridotta a pochi metri...




seguendo la traccia, raggiungiamo in 35m la vetta a quota 2040mt...






le foto a 360° inutili, ci accontentiamo delle foto di vette e ripartiamo alla volta del Martellese...





che raggiungiamo in circa 45minuti...




Ci fermiamo a pranzo in vetta, circondati e protetti dai pini mughi...










Ripartiamo alla volta del Monte Ugni ...



superato nuovamente il rifugio Martellese...


seguiamo fedelmente la traccia gps che però si ferma davanti ad un muro di pini mughi...

Dopo vari tentativi in più punti che ci portano via tantissimo tempo, riusciamo a fatica a raggiungere la sua vetta...






questo il risultato ...




foto di gruppo...





ripartiamo, seguendo la sterrata che ci condurrà fino al Rifugio D'Ugni...








in basso si vedono spiragli del bel tempo...


... anche il Monte Macinarelle si concede ai nostri occhi...


Anche un bel ponte naturale, attira la nostra attenzione...



Al rifugio abbandoniamo la sterrata (che riprenderemo più in basso) incamminandoci per il sentiero (U3)... 



ripido ma panoramicissimo...






nuovamente sulla sterrata, raggiungiamo nuovamente l'imbocco del Vallone del Palombaro...



e le nostre auto!!!

Alla prossima !!!

by nuvolachedanza