giovedì 21 giugno 2018

sul Picco Pio XI,2282mt (Gran Sasso)

15 Km A/R - 6h40m



Splendida uscita sul Gran Sasso in compagnia di Vincenzo e Walter alla volta di Picco Pio XI,  vetta a me sconosciuta prima dell'inizio della mia avventura con il Club 2000m, ma che  fin da subito mi ha  incuriosito ed intimorito, specialmente nei suoi ripidissimi 300mt finali. Forse anche per questo ho sempre rimandato la salita deciso ad  aspettare il momento e motivazioni giuste che si sono presentate lo scorso week per la mia 215a vetta Over2000.

Ma passassiamo al racconto fotografico della giornata...



Partiti da Pietracamela (1032m) abbiamo preso il sentiero che passando per il paese  inizia la risalita (in direzione Sud) alle cascate di Rio Arno ... 


Fin da subito la nostra vetta si mostra in tutta la sua bellezza... 




Lasciandoci alle spalle Pietracamela, ci inoltriamo nel bosco... 



Diretti al versante ovest Colle dell'asino .. 





Man mano che ci avviciniamo, capiamo che in quota ci sarà da divertirsi.. Gli ultimi metri sembrano veramente ripidissimi .. 




Le vette intorno a noi, purtroppo sono coperte... Corno Piccolo, Intermesoli che ci sovrastano sono coperti dalla nebbia... 



(l'albergo diroccato ai Prati di Tivo ) 


Una bella radura ci attende all'arrivo  al Colle dell'asino...






Ora ci attende una bella salita nel bosco... 



Che ci porta direttamente ai piedi del Picco dei Caprai (1947m)...


Piccolo spuntino rigenerante e via, si riparte !!! 








Il meteo non è buono e decidiamo di puntare direttamente la nostra vetta di giornata, rimandando al ritorno la salita di questo bel 1900m. 


Alcuni camosci ci osservano incuriositi... 





Superiamo una rognosa morena... 








fino a raggiungere la conca del Sambuco...


Pronti, o quasi, ad iniziare la salita finale...


Che nei primi 50/60mt risulta effettivamente ripida... 





..  poi man mano diventa più semplice fino all'arrivo in vetta .. 



Peccato per la foschia che ci rovina questo spettacolo... 




Ma ci accontentiamo di quel poco che vediamo che è ugualmente fantastico ...





Ecco la vetta... 



Che raggiungiamo dopo 3h10m...


Ogni tanto l'affaccio sulla Val Maone è straordinario... 


... Con Vincenzo ci avventuriamo  anche sul proseguio della cresta alla ricerca di una targa vista sul web... 




Nel frattempo è arrivato Walter che ci attende sulla vetta... Naturalmente coperta dalla nebbia... 


Lo raggiungiamo, foto di vetta... 




Giro di foto a 360°...anche se c'è poco da fotografare... 






È via! Qualche goccia d'acqua ci fa decidere di iniziare subito la discesa... Sarebbe un casino scendere con l'erba bagnata .. 



Stessa via della salita per la discesa... 








Arrivati in prossimità del Picco dei Caprai purtroppo inizia a piovigginare... 



E quindi proseguiamo senza raggiungere la sua vetta... 



(Pietracamela  




Raggiunto il bosco ci fermiamo finalmente per lo spuntino del pranzo ... 


Giusto in tempo perché poco dopo inizia a piovere copiosamente...



Nel bosco un daino o capriolo sembra non essere disturbato dalla nostra presenza .. 



Arrivati nuovamente a Colle dell'asino, smette di piovere... 





Un ultimo saluto al nostro Picco... 


è via .. 





Raggiunta la Sterrata la percorriamo fino al paese dove ci attende un meritatissimo 3° tempo.


Alla prossima!!! 

By nuvolachedanza


















Nessun commento:

Posta un commento