martedì 9 giugno 2020

Monte Greco, 2283m e Serra delle Gravare, 2104m da Passo Godi (PNLAM)

19,5 km - 5h50m-1059m D+(escluse le soste)



Dopo una lunga assenza dagli over2000 finalmente si riesce ad organizzare una bella escursione con i miei Amici "Ciociari", compagni di tante avventure in giro per l'Appennino.
Un bel giro ad anello con partenza da passo Godi, che ci ha permesso di raggiungere prima il Monte Greco,2283m e poi Serra delle Gravare, 2104m, che mancava al nostro amico Vincenzo B.
Né è uscita fuori una giornata in cui abbiamo avuto il tempo di raccontarci gli ultimi mesi, di parlare dei progetti futuri, e goderci un meritatissimo 3° tempo a fine escursione.

Ma passiamo al racconto fotografico della giornata...




Qualche centinaio di metri prima di arrivare a passo Godi inizia la nostra escursione, si sale per il sentiero H1, quota 1520m (loc. Anatuccio)


percorriamo per un lungo tratto la sterrata che risale il bosco in direzione S...

usciti dal bosco non ci resta che raggiungere lo Stazzo Affogata (1869m)

giornata a dir poco fantastica!





allo Stazzo facciamo una prima sosta...


si riparte ora seguendo il sentiero H2 che risalendo prevalentemente in direzione E ci permetterà di raggiungere la sella, lato SE del M. Rocca Chiarano,2175m...


non siamo soli...




raggiunta la sella, davanti a noi sembra quasi irraggiungibile il Greco...





ci divide dalla salita la bellissima Val Pistacchio, che attraversiamo velocemente...



Monte Greco, 2283m.. che spettacolo !!!


(Opi)



in basso la cresta della Serra delle Gravare che percorreremo..



Selfie di gruppo prima di ripartire...


scendiamo velocemente di quota per poi iniziare a percorre l'ampia cresta di Serra delle Gravare...


(il lago di Pantaniello)







2104m , Serra del Gravare





non ci resta che intercettare il sentiero che ci condurà al valico dello Scalone...


si prosegue ora in direzione N ...


fino a fermarci per il pranzo nei pressi dello Stazzo Mantruccie. 
Il nostro maestro Vincenzo ci delizia con la sua Genziana...




si riparte in direzione O...


il Maestro Vincenzo al valico dello Scalone (1915m)


non ci resta che scendere seguendo il sentiero Y2...



il 3° tempo ci aspetta !!!



Alla prossima!!!

by nuvolachedanza

















Nessun commento:

Posta un commento