martedì 7 luglio 2020

Corno Grande, 2912m per la "Direttissima" (Gran Sasso d'Italia)

10 km - 4h50m


Sul Re degli Appennini per la direttissima, una divertente ed appagante salita fino a quota 2912m, circondati da un ambiente maestoso, cuore nevralgico  del Gran Sasso d'Italia.

Ma passiamo al racconto fotografico della salita.. 

Si parte da Campo Imperatore... 


meteo perfetto... 


direzione sella di Monte Aquila.. 



Il Re ci aspetta... 



(M. Aquila) 


(Intermesoli in primo piano) 






(il richiamo della bella cresta del  Centenario) 


... superata la sella ci dirigiamo verso il Sassone... 







dopo il sassone inizierà il rock'roll.. 


Al bivio per il bivacco Bafile facciamo una bella sosta rigenerante.. 





I nostri volti la dicono tutta!!! 




Incontriamo qualche gruppetto che ci rallenta un po', ma di Domenica era prevedibile... 










superiamo agevolmente i passaggi chiave.. 














all'uscita dalla direttissima c'è una fila indiana che sale dalla normale... 



Una meraviglia a 360°!!! 




Selfie di vetta immancabile... 



Temperatura ideale, ci godiamo per circa 40 minuti lo spettacolo in vetta... 


(il Calderone) 






... prima di ripartire... 


scendendo per la bella via delle creste... 








(Corno Piccolo) 



(progetti futuri)... 


La discesa la facciamo in compagnia di due simpatici trekkers di Pesaro conosciuti in vetta.. 





Una giornata da incorniciare... 


Ci congediamo dal Re prima di ripartire... 


Alla prossima! 

By nuvolachedanza











Nessun commento:

Posta un commento