domenica 2 agosto 2020

Anello del Perrone del Corvo, 1035m (Lepini)

Anello del Perrone del Corvo, 1035m (Lepini)



Si avvicina il giorno dell'inaugurazione della falesia del Perrone del Corvo (20 settembre), con Graziano  organizziamo qualche ora dedicata ad un' ulteriore  pulizia del sentiero che permette di raggiungere le vie di arrampicata,  la vetta del Perrone del Corvo passando per la panoramicissima cengia (non adatta a tutti), e  tutta la cresta fino a  raggiungere la sella a quota 961m dove si può scendere nuovamente a Pian delle Faggeta.
Un anello che se pur breve è rivolto ad escursionisti esperti (EEA) o accompagnati , sono sicuro che verrà  apprezzato soprattutto da chi ama immergersi nel Wild.



Di seguito un breve racconto fotografico della giornata...


Siamo in 7, ognuno ha il suo compito, a me tocca accompagnarli lungo il sentiero e rinnovare la segnaletica dove serve..





Angelo e Orlando armati di decespugliatore sotto la falesia.. 






(Semprevisa e Ardicara visti dal settore Speleo)... 


Raggiunto il 4° settore "La Tana", torniamo indietro per salire in vetta... 



Appena superato il settore "Frozen" la via si inerpica ripodimanente...




fino a raggiungere la cengia...







Evitiamo di andare in vetta ed iniziamo a percorrere la nostra cresta.. 


il sentiero cerca dove possibile di percorrere integralmente la cresta... 


Eccoci qui soddisfatti, lavoro ultimato, sentiero sistemato. 



Grazie ragazzi! 

Alla prossima... 

By nuvolachedanza









Nessun commento:

Posta un commento