Breithorn Occidentale,4165m e Breithorn Centrale, 4160m (Alpi Pennine)

12Km-7h20m


L'idea era di completare  la traversata integrale del Breithorn, ma la tanta neve caduta il giorno prima della salita ci ha costretti a cambiare definitivamente programma alla Gobba di Rollin (3895m). Davanti a noi la bellissima cresta (non l'immaginavo così bella ed attraente) carica però di neve non trasformata, ci ha convinto a abbandonare  definitivamente il nostro progetto   ed "accontentarci" (si fa per dire) di raggiungere soltanto  2 delle 5 vette in programma, oggettivamente più sicure. Ciò nonostante ce la siamo dovuta guadagnare la vetta del Breithorn occidentale, costretti a battere la traccia fin dal primo passo fuori dal rifugio,  alternandosi fino in vetta, straordinariamente bella e vestita a festa solo per noi che la raggiungevamo  per primi.  Una gran bella soddisfazione poi toccare anche la vetta del Centrale, con la sua esule crestina, un balcone meraviglioso sulle maestose vette del Rosà, Bianco e non solo... 



Di seguito il racconto fotografico delle giornate trascorse in alta quota... 

A Cervinia prendiamo gli impianti  che ci porteranno direttamente al Rifugio Guide del Cervino (3480m) dove pernotteremo... 


(Il Cervino) 


Sfortunatamente nevicherà poi tutto il giorno in quota... 



ma Il morale è alto, non vediamo l'ora di andare su in quota... 



Sveglia alle 5, il tempo sembra buono, ci prepariamo per la nostra salita.. 



La prima parte della salita si svolge seguendo le piste da sci... 





ci alterniamo a battere la traccia, siamo la prima cordata ad uscire ci toccherà faticare piu del previsto... 


















la sagoma del Breithorn occidentale ci appare già prima di uscire alla gobba di Rollin... 


(Il Piccolo Cervino) 


(Il Cervino) 








alla Gobba di Rollin ci leghiamo... 











si sale sulla nostra prima vetta... 







Stefano mi lascia raggiungere la vetta da primo... 



Fantastico!!! 






Monte Bianco, Gran Paradiso, capanna Margherita , Castore, Polluce, ma soprattutto la nostra magnifica cresta.. Che spettacolo!! 













Si sale adesso sulla Centrale, la fatica inizia a sentirsi, ma fortunatamente questa volta c'è una traccia da seguire, 2 cordate nel frattempo hanno raggiunto la vetta... 





Piccola sosta rigenerante prima dell'attacco finale alla vetta... 





Paradisiacooo


















Senza parole!!! 


ma è ora di scendere...


seguendo la traccia di salita... 



Un ultimo sguardo alle nostre 2 vette raggiunte... 





e quelle non raggiunte... 





Obiettivi futuri.... 






Arriviamo stanchi alle piste da sci, ci sleghiamo... 


ma non ci resta che raggiungere il rifugio... 






Grazie Stefano per avermi reso partecipe del tuo progetto







Commenti

Escursioni in programma

Punta dei Due (Gran Sasso) Centenario ( Gran Sasso) Monte Prena( Gran Sasso)

Post più popolari